Go!Zilla – Go!Zilla EP

I Go!Zilla sono un duo fiorentino che, oltre ad avere un nome adorabile, suona musica tendenzialmente garage.
Nel momento in cui si viene a conoscenza di ciò, l’istinto potrebbe spingerci a condannarli all’ormai noioso girone delle numerose band chitarra-batteria nate negli ultimi tempi, ma il loro primo, omonimo, EP contiene alcune piacevoli sorprese.
Registrato a Prato e masterizzato a Chicago, contiene sei pezzi distribuiti in poco più di sedici minuti, durante i quali ciò che colpisce di più è un’onnipresente psichedelia: la voce giunge lontana e rarefatta, la batteria tiene ritmi a tratti ossessivi, la chitarra genera un invalicabile muro elettrico le cui fessure filtrano echi, riverberi ed evocazioni sixties. Il tutto senza mai abbandonare una sana venatura blues.
Ad aprire l’opera prima dei Go!Zilla è l’accattivante “I’m Bleeding”, seguita dal brano forse più debole dell’EP, ”No Man’s Land”, nel quale s’inizia a percepire l’atmosfera desolata che raggiungerà il suo culmine nello stordimento di “Get Me Out Of Here”. Quest’ultima, con i suoi 3 minuti e 53 secondi, è il pezzo più lungo e sembra durare all’incirca un’infinità.  Lo stordimento continua con l’ottima “Crimson Skies”, ma viene interrotto e schiaffeggiato dal riff e dalla voce spettrale di “Y.M.O.T.”, nella quale l’energia della band viene canalizzata in modo indubbiamente interessante.
La reale sorpresa arriva con l’ultimo brano, “Go!Zilla Surf”: rapido, divertente, inaspettato.  L’ascoltatore medio tamburellerà con le dita, quello dalla fantasia più fervida crederà di scorrazzare per le strade della California con un surf legato sul tetto della propria auto.
Le numerose influenze ricevute dal duo toscano sono indubbiamente riconoscibili, ma vengono rielaborate senza molestare il buon senso del pubblico. La composizione è ancora un po’ acerba, ad un primo ascolto si potrebbe tacciare i Go!Zilla di monotonia o ripetitività stilistica, ma c’è della stoffa e della passione percepibile che spinge ad essere fiduciosi. E curiosi di vederli live.
(Giada Arena)

Go!Zilla – Go!Zilla EP
(Santavalvola, 2012)

1. I’m Bleeding
2. No Man’s Land
3. Get Me Out of Here
4. Crimson Skies
5. Y.M.O.T.
6. Go!Zilla Surf

 

Lascia una risposta