Femina Ridens – Femina Ridens

femina_ridens_a_buzz_supreme-282x300

Come spesso accade da un paio d’anni a questa parte i migliori incontri musicali si fanno su internet e soprattutto per caso. E’ stato appunto per caso che ho ascoltato il disco di Francesca Messina, la quale, dopo essere stata Lady Violet e aver avuto esperienze nell’ambiente teatrale, adesso vive una nuova vita artistica sotto il nome di Femina Ridens: il suo debutto omonimo è uscito l’11 Marzo scorso per la A Buzz Supreme.

Ciò che risalta immediatamente in questo lavoro è la voce acuta e spezzettata, con la quale Francesca Messina sembra compiere un vero e proprio viaggio, conducendoci attraverso un disco pieno di sfumature ed evoluzioni che mutano furtivamente, improvvisamente, mutano come se stesse cantando con la voce di mille donne diverse; infatti, la stessa Francesca afferma di cantare “per le inadeguate, le furiose, le insoddisfatte, le ritardate, le inscopabili e le sfiorite. Canto per quelle fiduciose, pronte a lottare ed esultare a qualsiasi età.”.

Questo uso tutto particolare dello strumento “voce” sa insinuarsi perfettamente in un’atmosfera intima e dal sound acustico minimale, arricchito ed impreziosito da altri strumenti: timpano, marranzano, agogò, kalimba, glockenspiel. Se vogliamo parlare di influenze, esse sono probabilmente da ricercare in artiste come Antonella Ruggiero (Appariscente, Tutto il mio silenzio), Carmen Consoli, Cristina Donà, Meg (Ciò che non hai fatto).

Degna di nota è l’interpretazione del celebre pezzo di Alan Sorrenti, “Vorrei incontrarti”, cantato al femminile con atteggiamento bambinesco, arrabbiato, duro e dolce allo stesso tempo.

Questo disco, con il suo incedere spoglio e intimo, riesce ad evocare demoni e angeli in pochi istanti, sensazioni diverse allo scorrere di ogni secondo. Provate ad ascoltarlo cercando di stare dietro a Francesca, cogliendo tutte le più piccole sfumature con l’orecchio attento verso l’altoparlante, c’è davvero da divertirsi.

(M. Stella Tavella)

Femina Ridens – Femina Ridens

(A Buzz Supreme – 2013)

Tracklist:

Relazioni ansiose

Vorrei incontrarti

Appariscente

Tutto il mio silenzio

Ciò che non hai fatto

Barbablù

Esuberanza

Unici

Lascia una risposta