01X01 Discovery Shower (una rubrica dal senso minimo) – Telesplash (Motel Paradiso)

Questa non è una rubrica porno, né consiglierò tipi di shampoo. Non voglio recensire nulla, ma trasmettere le sensazioni che una canzone o un album possono avere se ascoltati sotto la doccia. Ho preso il vizio di sentire un album diverso a settimana durante le mie quotidiane modalità di puzzare un po’ di meno e profumare di più.

Inizio con un gruppo e con un album che ho scoperto due mesi fa circa, quando ho avuto la possibilità di intervistare il cantante Marco Rossi. Parlo dei Telesplash, gruppo di Arezzo che fa pop, ma quel pop genuino che non fracassa i maroni e che ti fa prendere bene il fatto di ascoltarlo sotto la doccia.

Tempo fa il loro album è stato ben recensito (clicca qui per la recensione) dal nostro collaboratore Filippo di Iorio, che lo ha definito un “nastrone costruito ad arte per ballare, bere e limonare”.  Il vizio di lavarmi con un bicchiere d’amaro del capo ancora non l’ho preso,  eviterei  di limonare altrimenti questa rubrica andrebbe a farsi fottere, però ammetto che  quest’ album ti fa ballare e ti fa sentire un cretino quando improvvisi percussioni varie con il box della doccia.

E’ sicuramente masochismo se inizio la mia rubrica parlando del loro ultimo album, dal titolo “Motel Paradiso”.  E’ masochismo perché la prima traccia si chiama “Affogare” e mi sento un po’ stronzo per questo.

Un album che parla di amore  e di non amore, di cuori e di cuori spezzati e fracassati da una storia che sembrava darti tutto e invece ti ha lasciato in mano niente.  Il ritmo è alto, piacevole e costante e se metti troppo bagnoschiuma e inizi a ballare rischi di scivolare.

L’album dura mezzora circa e prosegue con pezzi un sacco fighi (“Motel paradiso” è meritevole di essere segnalato).

La doccia prosegue, l’ascolto dell’album idem e quando arrivo all’ultimo pezzo (“Il muro”), che considero la vera perla di questo album, non vorrei  uscire dalla doccia. Infatti non esco, non mi asciugo ma sporco tutto il bagno perché vado verso il lettore mp3 e ,rischiando di rovinarlo con l’acqua, rimetto “Il Muro”.

“Motel paradiso” rappresenta una delle più belle sorprese del 2012. Tu hai mai pensato di poter conoscere nuova musica sotto la doccia?

Vado ad asciugare i capelli.

Tracklist

1.Affogare

2. L’eclissi solare

3. Motel Paradiso

4. Il giovane addio

5. Solo tuo

6. Dai ’90 in poi

7. Senza volere

8. Lacrime in eccesso

9. Il muro

(Luca “Lukaos” Rovito)

Un pensiero riguardo “01X01 Discovery Shower (una rubrica dal senso minimo) – Telesplash (Motel Paradiso)

Lascia una risposta