LANE (tribute NIRVANA)+ Vivienne the Witch Sabato 28 Settembre all’Urban di Perugia

nirvanaurban

Per festeggiare i vent’anni di “In Utero” un sabato all’insegna delle sonorità graffianti del grunge ; on stage i Lane, tribute band dei Nirvana, e Vivienne The Witch, talentuoso trio perugino tutto al femminile. Lo spirito degli anni 90 traspira nella musica e nell’atmosfera che i LANE sanno riproporre dal vivo. La melodia d’impatto e l’energia viscerale dei NIRVANA riprende vita e forma, la band che ha saputo sconvolgere un’epoca, che ha spazzato via i dogmi e gli stili degli anni 80, dando una nuova linfa vitale a tutta la scena musicale dell’epoca e lasciando una traccia indelebile nel mondo musicale. I LANE riportano il GRUNGE, amato e odiato, riproponendo tutto il repertorio di maggior successo dei NIRVANA. Un sentito omaggio artistico, realizzato con cura d’esecuzione, sia musicale che coreografica, passando dalla potenza alla versione elettrica all’intensità emotiva della versione “unplugged”.

I LANE si presentano come nella formazione originale dei NIRVANA composta di soli 3 elementi, esprimendo cosi tutta l’attitudine e l’energia dei NIRVANA e del GRUNGE.

http://www.laneband.it/

Tre ragazze, ma una sola anima: Greta, Lucrezia, Caterina.
Insieme dal 2004, sotto il nome di TWISTER, hanno suonato per tutta Italia (Perugia, Milano, Lecce, Latina, Bologna). Nel 2008 hanno partecipato al progetto estivo Music Village Academy a Lecce e hanno incontrato musicisti quali Mario Riso, Eva Poles, Will Nicastro, Steve Anghartal and Paolo Pellegatti, dei Rezophonic. Grazie a questo progetto hanno avuto anche l’occasione di suonare Heaven’s a Lie con Cristina Scabbia, cantante dei Lacuna Coil e hanno suonato al Rolling Stone di Milano per il Rock Tv Birthday, come supporters di Pino Scotto e Bluvertigo con altri ragazzi del Music Village. Nel 2010 hanno registrato e prodotto la loro prima demo “Untamed”.
Nel 2012, il 10 di agosto, per festeggiare il loro ottavo anno insieme hanno superato la loro “adolescenza musicale”cambiando il nome del progetto: infatti quello precedente si era svuotato di significato e così ne hanno cercato uno che potesse rappresentarle al meglio.
Questo nome è “Vivienne the Witch”.
Viviana, nei miti bretoni, era la “Dama del Lago”, colei che proteggeva Excalibur. Una misteriosa e potente donna/strega.
Scrivono e producono la propria musica, sperando di ispirare cuori e spiriti.
Sono arrabbiate e affilate, ma comprendetele: è un mondo crudele.
https://www.facebook.com/pages/Vivienne-the-Witch/255129761256593?id=255129761256593&sk=info

A seguire dj set by Alessandro Zed Stamponi & Magamagò

FREE BUS da Piazza Grimana
23:30-00:15
04:00-05:00
Ingresso 8€ intero, 6€ lista

In collaborazione con Radiobombay Perugia

www.radiobombay.it/

Lascia una risposta