Bombay Saturday: Bud Spencer Blues Explosion Sabato 5 Aprile all’Urban di Perugia

Ingresso:
Intero €10
Lista riduzione €8
FREE BUS
PIAZZA GRIMANA-URBAN
23.30-00:15
04:00- 05:00

THIS IS NOT A SHOW!
Nell’estate del 2007 i R.E.M. decisero di presentare il materiale che poi sarebbe andato a comporre “Accelerate” in cinque concerti specialissimi all’Olympia Theatre di Dublino.
Quella serie di concerti sarebbe stata diversa: non c’erano luci o scenografie particolari e nemmeno le super hit. Solo il gruppo sul palco, gli strumenti e delle canzoni che la gente non aveva mai sentito prima e forse non avrebbe più ascoltato dopo.
Da quell’esperienza è stato tratto un documentario dal titolo evocativo: “This Is Not a Show”.
È dallo stesso concetto che ripartono i BSBE, dopo quasi un anno e mezzo di stop interrotto solo da un paio di sporadiche apparizioni (come il concerto di Capodanno che si è tenuto lo scorso 31 dicembre a Piazza Sempione, Roma).
Il 2013 di Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio è stato pieno di soddisfazioni sia dal punto di vista personale che musicale, ma è in sala che i due si sono espressi al meglio per cercare di dare un seguito al fortunato “Do IT” (2011). I Bud sono pronti a rimettersi in gioco, e per farlo hanno deciso di non seguire la routine, preferendo andare in tour e testare i loro nuovi brani davanti al pubblico prima ancora di fermarli definitivamente su nastro.
Un modo per condividere il processo creativo che ha guidato la composizione di queste nuove canzoni e abbattere la liturgia del concerto cercando di ricreare sul palco l’atmosfera tipica della sala prove, cambiando di volta in volta gli arrangiamenti, giocando con le strutture, aggiornando il vecchio repertorio senza tralasciare momenti di improvvisazione pura da cui potrebbe scaturire del nuovo materiale.
Nove concerti esclusivi e irripetibili, in altrettante importanti città italiane, che segneranno l’apertura del nuovo corso dei BSBE e accompagneranno il duo verso la pubblicazione del nuovo, atteso album, previsto per l’estate del 2014.
C’è poco da fare: il club è la loro casa e il palco è il luogo dove danno il meglio, in attesa di nuove sorprese.

Ad aprire il loro concerto Dola J. Chaplin.
Ex chitarrista punk e attuale voce e chitarra del gruppo garage Thee Elephant, Dola J. Chaplin è prima di tutto un singer-songwriter dall’animo
folk blues. Il suo album d’esordio, “To The Tremendous Road”, firmato Volume! Records/Edel/Cramps (2012), è il risultato graffiante e intimo, crudo e profondo di un viaggio che l’artista stesso ha intrapreso per le strade del mondo, dall’America all’Inghilterra, alla ricerca di sé stesso.
Nel 2013 partecipa alla compilation “Gas Vintage Super Session” con il brano inedito “Come to Die” uscita per XL di Repubblica e alla raccolta di canzoni in onore di Elliott Smith, pubblicata da Vulcanophono, con la cover “Miss Misery”. Nel 2014 vedrà la luce il primo disco della sua band “Thee Elephant”

www.facebook.com/dola.j.chaplin

A seguire dj set by Skalanka&Tore

READ MORE:
http://www.bsbemusic.com/
http://www.facebook.com/BudSpencerBluesExplosion

budspencerxweb

Lascia una risposta